Home

Porte interne, la migliore soluzione per tutti

Se stai cercando delle porte da interno per la tua casa, ti sarai probabilmente accorto del grande numero di opzioni tra le quali scegliere, ognuna con impostazioni tipiche in base al suo utilizzo. Nel corso di questo testo cercheremo di dare senso alle varie proposte che pensiate possano stare bene all’interno della vostra casa.

Le porte interne possono essere divise in 3 categorie: normali (a battente),scorrevoli e a scomparsa- bisogna comunque dire che tra queste categorie ci sono delle somiglianze. In questo articolo daremo un breve sguardo alle loro differenze, sperando di parlarne più a lungo nei prossimi articoli.

porte internePorte interne prezzi

Queste sono molto comuni, la maggior parte delle porte da interno è proprio a battente. È il tipo più diffuso, chiudendosi e aprendosi solo da un verso. Naturalmente ci sono molti tipi in questa categoria-in legno massello- in vetro-ricoperte di PVC, francesi o porte doppie. Per pura versatilità, comodità di installazione e semplicità nella maggior parte dei casi opterete per una porta a battente. Ma hanno un lato negativo importante, devono sempre avere uno spazio necessario ad aprirsi verso l’esterno a differenza degli altri tipi di porte, occupando molto spazio ed essendo totalmente inutilizzabile in spazi piccoli come le cabine armadio.

Una porta a battente di particolare rilievo è quella Francese, con la quale ci si riferisce solitamente alle doppie porte da interno, che apriamo verso l’esterno,e che si incontrano a metà,con le quali si può bloccare una sola anta e lasciarne solo una in base ai nostri desideri.

Porte da interno pieghevoli

Le porte da interno pieghevoli sono utili per risolvere le situazioni di spazio descritte in precedenza, piegando la porta su se stessa, invece di aprirla verso l’esterno o l’interno. L’altro lato della medaglia è che la porta occuperà un pochino di spazio proprio piegandosi su se stessa, e starà a voi capire dove questo è possibile o meno. Considerando che spesso corrono su di un binario sono anche chiamate porte scorrevoli, ad ogni modo i dettagli approfonditi a riguardo sono descritti nella sezione principale delle porte scorrevoli qui sotto e che vi consiglio di leggere.

Qui elenco alcuni tipi di porte pieghevoli da interno:

Porte da interno a fisarmonica

Le porte da interno pieghevoli a fisarmonica, a volte erroneamente chiamate porte scorrevoli pieghevoli, sono divise in pannelli che si affiancano aprendo la porta e sono per la maggior parte fatte di plastica leggera. Sono molto utilizzate negli USA il loro prevalente utilizzo è quello di dividere due stanze, ovunque ci sia una porta più ampia, un divisorio naturale, in una casa o in un ufficio.

Porte pieghevoli doppie

Sono disponibili in molte versioni, la loro principale caratteristica è quella di potersi piegare in un singolo punto nel centro ma sono tenute da una canapina come le porte a fisarmonica. Sono una via di mezzo tra le porte a fisarmonica e le porte a battente comune o da giardino, dal momento in cui sporgono leggermente una volta piegate, ma occupano meno spazio delle porte a fisarmonica e di quelle a battente. Questo tipo di porta viene spesso utilizzato per cabine armadio ma anche per box doccia, ma non sono usate di frequente per dividere stanze della casa o ambienti di lavoro. Quando presenti sono solitamente installate in coppia, per coprire un grande spazio, o dove é sufficiente lasciare aperta solo metà porta per il passaggio, mentre l’altra metà resta chiusa.

Da notare che le porte in UPVC e in alluminio pieghevoli doppie sono comunemente utilizzate come porte da esterno, per accedere a un giardino o a una terrazza- ma ne parleremo in un altro articolo.

Risorse:

PVC Forum Italia: il PVC Forum Italia è l’associazione italiana che riunisce le principali aziende di produzione di PVC resina e additivi, di compoundazione e di trasformazione del PVC.

Flessya: Flessya nasce dall’incontro di un gruppo di professionisti, artigiani del legno con esperienza nella produzione di porte per interni e con una grande passione per il design.
La principale caratteristica aziendale è una linea produttiva flessibile per garantire alti standard di efficienza anche per piccole produzioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>